Settlement Status UE: cosa cambia per gli studenti dell’Unione Europea?

Con l'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea, diventa necessario fare richiesta per rimanere oltre il 31 dicembre 2020

Settlement Status UE: cosa cambia per gli studenti dell’Unione Europea?
Student Life

Settlement Status e Pre-Settlement Status UE: negli ultimi mesi abbiamo letto sempre più spesso informazioni, il più delle volte discordanti, relative alla permanenza nel Regno Unito. Facciamo un po’ di chiarezza per capire cosa è necessario fare per poter restare oltre il 31 Dicembre 2020.

Settlement, Pre-Settlement e Visa

Questi ultimi mesi hanno fornito molte informazioni sulle caratteristiche del prossimo anno accademico che inizia a Settembre 2020. Il Clearing Process ti ha permesso di iscriverti in ritardo rispetto alle scadenze, molte università si sono organizzate con il Blended Learning. L’ultimo requisito che resta è fare domanda per uno “Status” che ti permetta di mantenere gli stessi diritti dopo la Brexit dopo la scadenza del 31 Dicembre 2020.

Qual è la differenza tra i due status offerti dal governo inglese? Si tratta principalmente della durata del periodo di residenza nel Regno Unito: una residenza inferiore a 5 anni ti da diritto a un “Pre-Settled Status”, se inveci risiedi ininterrottamente da oltre 5 anni ti qualifichi per il “Settled Status” a tempo indeterminato.

tabella settlement scheme studenti UE UK
Fonte: London Gov. UK

Il visto invece sarà necessario per frequentare un programma di studi superiore a 6 mesi a partire dal 1 Gennaio 2021. Le richieste per il visto non sono ancora disponibili.

Come fare domanda per un Settlement Status

Per entrambi gli Status, puoi fare domanda online a fronte della presentazione di:

  • La tua identità e nazionalità
  • La tua residenza nel Regno Unito
  • Una fotografia
  • Il tuo numero di previdenza sociale (NIN National Insurance Number) (se ne hai uno). È necessario richiedere il NIN per poter lavorare in UK.

È consentito fare domanda anche ai cittadini residenti degli altri paesi dello Comunità Economica Europea (CEE) (Islanda, Liechtenstein e Norvegia) e della Svizzera e ai loro familiari.

In sintesi, per gli studenti

Se il tuo corso termina dopo il 31 dicembre 2020 dovrai fare domanda per Settled o Pre-Settled status. Puoi richiederlo solo se ARRIVI nel Regno Unito prima del 31 dicembre 2020.

studenti università UK settlement scheme

Se arrivi prima di questa data ma non fai domanda per questo status e lasci il Regno Unito durante le vacanze di Natale, potresti essere soggetto alle nuove regole sull’immigrazione che entreranno in vigore a partire da Gennaio 2021. In questo caso, dovrai pagare il supplemento NHS (National Health Services) e mostrare i fondi di mantenimento sul tuo conto bancario per dimostrare che hai fondi sufficienti per vivere nel Regno Unito durante i tuoi studi. Assicurati quindi di richiedere lo Status prima di partire per le vacanze di Natale in modo da ricevere conferma della tua “application”. Dopo aver presentato la domanda, riceverai una risposta entro 5 giorni lavorativi. Se il corso comincia (o termina) dopo Gennaio 2021, sarà necessario fare domanda di visto.

Vantaggi del Settlement Status UE

Se fai domanda e ricevi il Settled o Pre-Settled status otterrai gli stessi diritti degli studenti dell’UE come avveniva prima della Brexit. Ciò significa la possibilità di richiedere lo Student Loan, il diritto di utilizzare i servizi sanitari (NHS), il diritto di viaggiare dentro e fuori il Regno Unito senza alcuna restrizione e il diritto di lavorare e cercare lavoro nel Regno Unito senza un visto.

Gli studenti internazionali devono invece richiedere un visto “Post Study” dopo la laurea se vogliono rimanere nel Regno Unito per cercare lavoro. Nonostante alcune università abbiano annunciato che parte delle loro lezioni rimarranno online nell’anno accademico 2020/2021, diventa più vantaggioso trasferirti nel Regno Unito entro la fine 2020 per evitare le nuove regole sull’immigrazione.

Condividi